Rollidays 15 – 16 ottobre 2016

ROLLI DAYS
strade e palazzi da vivere
Genova | 15 – 16 ottobre 2016

 
 Scarica il depliant
 
Nel 2016 ricorre il decennale del riconoscimento da parte dell’UNESCO del sito
“Le Strade Nuove e il Sistema dei Palazzi dei Rolli”, conferito nel 2006.
Le prossime edizioni dei Rolli Days:
1-2 aprile e 14-15 ottobre 2017
2016 marks the tenth anniversary of UNESCO’s recognition of “The Strade Nuove and the
system of the Palazzi dei Rolli” as a World Heritage Site in 2006.
The next editions of the Rolli Days in 2017:
April 1-2 and October 14-15
 

Sabato 15 e domenica 16 ottobre dalle ore 10 alle ore 19 accesso gratuito ai palazzi, salvo eccezioni segnalate nel programma.
From Saturday 15 to Sunday 16, October from 10 am to 7 pm, free admission to the palaces, exceptions are reported in the program.
 
Il programma completo della manifestazione sarà disponibile presso gli IAT di Genova e scaricabile dai siti web
The full program with all the events will be available at the Tourist Information Centers (IAT) in Genoa and for free download on the websites:
www.visitgenoa.itwww.rolliestradenuove.it
www.palazzoducale.genova.it – www.museidigenova.itwww.unige.it
 
Informazioni | Information
IAT: Via Garibaldi 12r e Porto Antico, Palazzina Santa Maria
+39 010.5572903 – info@visitgenoa.itwww.visitgenoa.it
 
Sono previste visite guidate gratuite per persone non vedenti e sorde
Per informazioni sull’accessibilità alle persone disabili | For information on disabled access see:
www.rolliestradenuove.itwww.museidigenova.it

[hr]

IL SISTEMA DEI PALAZZI DEI ROLLI

Il sito UNESCO “Genova, le Strade nuove e il sistema dei palazzi dei Rolli” conserva spazi urbani unitari di epoca tardo-rinascimentale e barocca, fiancheggiati da oltre cento palazzi di famiglie
nobiliari cittadine. Le maggiori dimore, varie per forma e distribuzione, erano sorteggiate da liste ufficiali (rolli) per ospitare le visite di Stato. I palazzi, spesso eretti su suolo declive, articolati in sequenza atrio-cortile-scalone-giardino e ricchi di decorazioni interne, esprimono una singolare identità sociale ed economica che inaugura l’architettura urbana di età moderna in Europa.
L’iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale conferma l’eccezionale valore universale di un sito culturale che meriti di essere protetto per il bene dell’umanità intera.
The site “Genoa: Le Strade Nuove and the system of the Palazzi dei Rolli” forms an organic urban unit made up of late-Renaissance and Baroque streets and squares lined by over a hundred palaces belonging to the city’s noble families. The grandest residences, each with its own architectural style and individual character, were on official lists (Rolli), and lots were drawn to decide which palace would have the privilege of playing host to visiting state dignitaries. Often erected on sloping ground, the palazzi were designed according to the sequence atrium-courtyard-grand staircase-garden and boast richly decorated interiors. They embody a distinctive social and economic identity and mark the beginning of the era of modern urban architecture in Europe. Inscription on the World Heritage List confirms the exceptional universal value of a natural site which deserves protection for the benefit of all humanity.
 

 

I PALAZZI DEI ROLLI

24 PALAZZI DEI ROLLI APERTI E VISITABILI DALLE ORE 10 ALLE ORE 19*
Studenti, dottorandi e ricercatori dell’Università degli Studi di Genova accoglieranno i visitatori nei Palazzi e saranno a disposizione per illustrare la magnificenza delle antiche dimore e le opere dei grandi maestri che le decorarono.
*tranne nei casi segnalati diversamente
24 PALAZZI DEI ROLLI OPEN TO VISITORS FREE OF CHARGE FROM 10 AM TO 7 PM*
Students, doctoral candidates and researchers from the University of Genoa will be on hand to welcome visitors to the palazzi and to illustrate the magnificence of these historic dwellingplaces
and the works by grand masters that decorate them. *unless stated otherwise
 

(11) PALAZZO TOBIA PALLAVICINO
VIA GARIBALDI 4
interni visitabili con studenti in Beni Culturali
 
(12) PALAZZO ANGELO GIOVANNI SPINOLA
VIA GARIBALDI 5
atrio visitabile
 
(14) PALAZZO NICOLOSIO LOMELLINO
VIA GARIBALDI 7
atrio ninfeo visitabile
Visite guidate (a tariffa ridotta) agli interni del Primo Piano Nobile e del giardino segreto (accessibilità solo all’atrio ninfeo)
 
(16) PALAZZO NICOLÒ GRIMALDI
(Musei di Strada Nuova – Palazzo Tursi)
VIA GARIBALDI 9
interni visitabili
 
(19) PALAZZO RIDOLFO MARIA E GIO FRANCESCO I BRIGNOLE SALE
(Musei di Strada Nuova – Palazzo Rosso)
VIA GARIBALDI 18
interni visitabili
Accesso agli appartamenti su prenotazione presso il
Bookshop – Salita al Miradore 4 €
Sabato e domenica: 10 – 18.30
 
(18) PALAZZO LUCA GRIMALDI
(Musei di Strada Nuova – Palazzo Bianco)
VIA GARIBALDI 11
interni visitabili
Al II piano: mostra “Il Settecento nelle Collezioni Tessili dei Musei di Strada Nuova”
Sabato e domenica: 10 – 18.30
 
(20) PALAZZO GEROLAMO GRIMALDI
(Palazzo della Meridiana)
SALITA SAN FRANCESCO 4
atrio visitabile gratuitamente
Salone del Cambiaso sabato e domenica dalle ore 12 alle 19 ingresso € 3
Mostra Aldo Mondino ingresso ridotto € 5
 
(23) PALAZZO STEFANO LOMELLINI
(Palazzo Doria Lamba)
VIA CAIROLI 18 E VIA LOMELLINI 19
atrio e cortile visitabili
con studenti in Architettura
Saranno esposte riproduzioni dei disegni progettuali di Gregorio Petondi per il palazzo, i cui originali sono conservati presso l’Archivio di Stato di Genova (1770 circa)
 
(25) PALAZZO DE FERRARI BELIMBAU
(Università degli Studi di Genova)
PIAZZA DELLA NUNZIATA, 2
interni visitabili con studenti in Beni Culturali. Nell’occasione sono visibili 8 dipinti, restaurati dall’Università di Genova in collaborazione con la Soprintendenza
 
(86) PALAZZO NICOLÒ LOMELLINI
(Palazzo Lauro)
PIAZZA DELLA NUNZIATA 5
atrio e scalone visitabili con studenti in Architettura
In esposizione le tappe del restauro del palazzo ed un omaggio ad Achille Lauro, che vi fissò la sede della sua Compagnia di Navigazione
 
(28) PALAZZO GIACOMO E PANTALEO BALBI
(Università degli Studi di Genova)
VIA BALBI 4
interni visitabili con studenti in Beni Culturali
 
(30) PALAZZO STEFANO BALBI
(Museo di Palazzo Reale)
VIA BALBI 10
interni visitabili
Sabato 9 – 19; domenica 13.30 – 19
Esposizioni di opere contemporanee nella terrazza
monumentale:
– Installazioni delle sculture di Aldo Mondino, nell’ambito della mostra “Aldo Mondino. Moderno, Postmoderno, Contemporaneo”
– “Orizzonte Real[E] VisualeRealvisualismo Ligure”
 
(83) PALAZZO CESARE DURAZZO
VIA DEL CAMPO 12
interni visitabili con studenti in Beni Culturali
 
(33) PALAZZO GIO BATTISTA CENTURIONE
(Palazzo Andrea Pitto)
VIA DEL CAMPO 1
interni visitabili
Accessibile solo con visita guidata.
Per prenotazione IAT (vedi box Visite Guidate)
 
(SG) PALAZZO SERRA GERACE | NOVITÀ
VIA DI SOTTORIPA
interni visitabili
con studenti in Beni Culturali
 
(36) PALAZZO FRANCESCO GRIMALDI
(Galleria Nazionale di Palazzo Spinola)
PIAZZA PELLICCERIA 1
interni visitabili
orari: sabato 8.30 – 19.30; domenica 13.30 – 19.30
 
(85) PALAZZO NICOLA GRIMALDI
VICO SAN LUCA 2
interni visitabili
a cura dei Giovani Urbanisti – Fondazione Labò
 
(40) PALAZZO AMBROGIO DI NEGRO
VIA SAN LUCA 2
interni visitabili con studenti in Beni Culturali
 
(71) PALAZZO DOMENICO GRILLO | NOVITÀ
Piazza delle Vigne 4
interni visitabili con studenti in Beni Culturali
Orari: 10-13 e 15-19
 
(69) PALAZZO GIO VINCENZO IMPERIALE
PIAZZA CAMPETTO 8
interni visitabili con studenti in Beni Culturali
 
(42) PALAZZO DE MARINI CROCE
PIAZZA DE MARINI, 1
atrio visitabile
 
(51) PALAZZO CATTANEO DELLA VOLTA
PIAZZA CATTANEO 26
interni visitabili con studenti in Beni Culturali
 
(52) PALAZZO LORENZO CATTANEO
(PALAZZO GRILLO CATTANEO)
PIAZZA GRILLO CATTANEO 1
atrio visitabile con studenti in Beni Culturali
 
(54) PALAZZO MARCANTONIO SAULI
VIA SAN BERNARDO 19
atrio visitabile con studenti in Beni Culturali
 

PALAZZO DEL PRINCIPE

(V1) PIAZZA DEL PRINCIPE 4
giardino visitabile gratuitamente
Museo visitabile:
ingresso ridotto con visita guidata € 6
Sarà presente un servizio caffetteria
 

MUSEI

MUSEI DI STRADA NUOVA – PALAZZO ROSSO
L’Ottocento a Palazzo Rosso: le stanze della Duchessa
A Palazzo Rosso inaugurazione degli ambienti all’ultimo piano della dimora, dedicati agli arredi, alle sculture e ai dipinti commissionati dalle ultime due generazioni della famiglia
Brignole-Sale nel corso del XIX secolo tra Genova e Parigi. Accesso agli appartamenti a numero chiuso su prenotazione presso il Bookshop dei Musei di Strada Nuova.
Palazzo Rosso sees the inauguration of the building’s topfloor rooms featuring furnishings, sculptures and paintings commissioned during the 19th century in Genoa and Paris by the last two generations of the Brignole-Sale family. The visit of the apartments must be booked at the Museums’ Bookshop in Via Garibaldi.
 

LA BERIO PER LA DUCHESSA DI GALLIERA
Biblioteca Berio Via del Seminario, 16
11 -15 ottobre, Spazio Berioidea, orario 8-19
In occasione dell’apertura dell’appartamento della Duchessa di Galliera a Palazzo Rosso, la Biblioteca Berio – che custodisce il Fondo Brignole Sale-De Ferrari – propone un’esposizione di libri e documenti sull’illustre famiglia genovese e le sue dimore storiche.
Inoltre, venerdì 14 ottobre, presso la Sala Lignea, sarà possibile ammirare alcuni dei più preziosi volumi appartenuti alla Duchessa (appuntamento al piano terra, ore 17.00).
Per informazioni: 010 5576016/017
 

MUSEO DIOCESANO
Chiostro Di San Lorenzo – Via Tommaso Reggio, 20r
Domenica 16 ottobre apertura 10.00-19.00
Ingresso a tariffa speciale € 5.00. Visite guidate gratuite con partenza ad ogni ora, dedicate al chiostro e alla collezione Blu di Genova – www.museodiocesanogenova.it
 

MUSEO DEL TESORO
Piazza San Lorenzo
Sabato 15 e domenica 16 ottobre apertura 10.00-19.00
Ingresso a tariffa speciale € 5.00. Visita guidata gratuita agli ambienti museali e alla Croce degli Zaccaria
(IX-XV secolo) con partenza ogni ora
SALITA ALLA TORRE DELLA CATTEDRALE
Sabato 15 e domenica 16 ottobre apertura continuata 10.00-19.00 (salita ogni 45 min)
Un’occasione unica per ammirare Genova dall’alto: dalla tribuna del Doge alla loggia di nord est, per una
vista mozzafiato sui tetti della città, dal mare alle colline.
Ingresso a tariffa speciale € 5.00 – www.museidigenova.it
 

MUSEO RISORGIMENTO
Museo del Risorgimento – Via Lomellini 11
Dimora nobiliare edificata nel XV secolo dalla Famiglia Adorno, a partire dal XVIII secolo fu trasformata in edificio di civile abitazione, dove nacque Giuseppe Mazzini (1805). Attualmente il museo ospita la mostra Fare L’italia. Il Risorgimento romantico e eroico nei Dipinti di Edoardo Matania
Apertura: sabato 9.30-18.30 – www.museidigenova.it
 

GENOVA TESORI D’ARCHIVIO
Archivio di Stato di Genova- Complesso monumentale di Sant’Ignazio
Piazza Santa Maria in via Lata, 7
GENOVA. TESORI D’ARCHIVIO, mostra documentaria a cura di Giustina Olgiati
Fra i tesori esposti il “rollo” del 1588, insieme ad altri documenti che parlano della ricchezza e della
nobiltà di Genova – Visitabile sabato 15 ottobre ore 10 – 14
 

MUSEI DI STRADA NUOVA – EVENTI
Sabato 15 e domenica 16 ottobre – ore 15,30 – Cortile Palazzo Tursi
Storie di Rolli – I Palazzi dei Rolli come non li avete mai letti.
Dieci racconti, ideati e interpretati dagli studenti della scuola di scrittura StudioStorie, per esplorare i Rolli attraverso gli occhi della narrativa. Evento organizzato in collaborazione con Utopia Pirata.
 
Sabato 15 e domenica 16 ottobre, ore 15.30-18.30 – Palazzo Bianco
Mostra… in gioco!
Un fitto programma di giochi per bambini e ragazzi sui temi della mostra “Il Settecento nelle Collezioni Tessili dei Musei di Strada Nuova” a cura dei Volontari del Servizio Civile. Ingresso gratuito
 
Sabato 15 ottobre – ore 19 – Salone di Rappresentanza Palazzo Tursi
Di danza in danza fra Seicento e Settecento – Ensemble Hortensia Virtuosa
G. Rota e A. Takahashi, violino R. Ferri, violoncello G. Scordari, cembalo
Musiche di Corelli, Vivaldi, Falconiero, Uccellini, Marchitelli
A cura di Collegium Pro Musica
 
Domenica 16 ottobre – ore 17,00 – Salone di Rappresentanza Palazzo Tursi
“Monteverdi e il suo tempo”
Concerto con gli allievi della masterclass condotta da Roberta Invernizzi in collaborazione con Ass.
Musicaround – MAP Musica Antica a Palazzo.
 
Domenica 16 ottobre – ore 20,30 – Salone di Rappresentanza Palazzo Tursi
Deborah Brunialti & Paola Biondi, pianoforte a quattro mani
Guido Barbieri, musicologo. A cura di Associazione Culturale Pasquale Anfossi
 
Sabato 15 e domenica 16 ottobre – Cortile Palazzo Tursi
Esposizione fotografica
Alcuni scatti di Palazzi dei Rolli da scoprire nel cuore del Centro storico
 

UNIVERSITÀ

COMPLESSO DI ARCHITETTURA
EX CONVENTO DI SAN SILVESTRO

Stradone Sant’Agostino 37
Apertura straordinaria – visite guidate
Con l’apertura del complesso di Architettura, l’Università sceglie di avere sempre maggiore contatto con il Centro Storico, rendendo disponibile un insieme stratificato e articolato come
quello di Stradone Sant’Agostino. In occasione delle giornate dei Rolli, ideate per valorizzare il Patrimonio UNESCO della città, tale “presenza” risulta essere ancora più significativa perché l’ex Convento di San Silvestro si trova al centro di un’area antichissima e ancora poco conosciuta e vissuta. Il sito, insieme alla Chiesa di San Donato e alla Chiesa di Santa Maria di Castello, infatti, abbraccia la zona di Platea Longa, antico nucleo della Genova romana e medievale. Architettura, con gli spazi recuperati al degrado e, ora intensamente vissuti dagli studenti, si apre al pubblico con un itinerario straordinario, da Via San Bernardo verso la collina di Castello per finire nell’area di Sarzano.
 
VISITA MULTIMEDIALE
BEACON BLUETOOTH

Il complesso di Architettura sarà dotato di un sistema di visita innovativo e sino ad ora mai utilizzato in Europa nel campo culturale, che permetterà di vivere un’esperienza immersiva attraverso
un percorso di visita di nuova concezione, disponibile in lingua italiana e inglese. Vi invitiamo a seguire le indicazioni sul posto e a tenere acceso il Bluetooth del vostro smartphone.
 
MOSTRA – EVENTO
Per l’occasione il Dipartimento di Scienze per l’Architettura ha ideato una mostra multimediale dedicata ai Palazzi dell’Università, visitabile durante i Rolli Days nello spazio del Cisternone (accesso da Stradone Sant’Agostino). Ingresso libero
 

COMPLESSO MONUMENTALE DI SANT’AGOSTINO

(MsA) Piazza Sarzano 35 – www.museidigenova.it
 
CHIESA DI SANT’AGOSTINO
Sulle Tracce del Medioevo Genovese. Percorsi medievali nella Chiesa di Sant’Agostino dopo la mostra dedicata all’epoca degli Embriaci
Visite guidate alle ore 10.30 – 12 – 15 – 16 – 17 euro 3,00
Visita guidata + ingresso libero al museo di Sant’Agostino euro 5,00
 
MUSEO DI SANT’AGOSTINO
Il museo presenta un percorso completo e affascinante nell’arte e, nella storia di Genova. Opere in mostra come sculture, pitture, affreschi, ceramiche, nella cornice architettonica progettata da uno dei grandi innovatori dei musei italiani, Franco Albini, costituiscono un patrimonio affascinante ed unico.
Apertura: sabato e domenica ore 9.30-18.30
 

VISITE GUIDATE / GUIDED TOURS

Con la collaborazione di guide professioniste saranno organizzati percorsi all’interno del centro storico, alla scoperta dei tesori custoditi nelle dimore appartenenti al Sistema dei Rolli, dove
arte e architettura narrano le storie delle potenti famiglie che cambiarono il volto della città.
Visite guidate:
In lingua italiana. Partenza dallo IAT di Via Garibaldi.
ITINERARIO A: descrizione di Via Garibaldi, visita interni di Palazzo G.B. Centurione – Via del Campo 1, della Chiesa di San Luca, atrio di Galleria Nazionale di Palazzo Spinola.
Orari partenze: 10.45, 11.15, 12, 13, 14.30, 15.15, 16.30.
ITINERARIO B: descrizione di Via Garibaldi, descrizione esterna della Chiesa di San Siro, visita della Chiesa di San Pancrazio, atrio di Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, interni di Palazzo N. Grimaldi – Vico San Luca 2 e interni di Palazzo A. di Negro – Via S. Luca 2
Orari partenze: 10, 10.30, 11, 13.30, 14, 14.45, 15.30.
ITINERARIO PER FAMIGLIE: per bambini dai 5 ai 10 anni con i loro genitori
Orari partenze: 16.15
Le visite in lingua inglese partiranno alle ore 10.15 e alle ore 15 dall’atrio di Palazzo Rosso.
Professional guides will take you through the historic centre of the city to help you discover the hidden treasures preserved in the dwellings that make up the “Rolli System”, where art and architecture demonstrate the power and the magnificence of the families that once ruled the city.
The tours in English will start from the atrium of Palazzo Rosso at 10.15 am and 3 pm
 
Acquisto / Purchase
Tariffa speciale 6 euro (gratis fino a 12 anni)
Special fee 6 euros (free up to the age of 12)
Online: www.visitgenoa.it (fino alle 13 di venerdì 14 ottobre).
Di persona presso gli uffici IAT.
Non è possibile prenotare le visite telefonicamente.
Online: www.visitgenoa.it (until 1 pm on Friday, October 14).
In person at the IAT tourist offices.
Visits cannot be booked by phone.
IAT: Via Garibaldi 12r e Porto Antico,
Palazzina S. Maria – +39
010.5572903 – info@visitgenoa.it
 
Visita guidata dedicata a persone non vedenti – Sabato 15 ottobre ore 10
Visita guidata dedicata alle persone con disturbi dello spettro autistico
Domenica 16 ottobre ore 10
in collaborazione con l’Accademia Philos
Partenza dall’atrio di Palazzo Rosso. Visita gratuita. È obbligatoria la prenotazione.
Numero massimo di partecipanti: 20 persone . Durata: 2 h. circa.
Per informazioni e prenotazioni Lidia Schichter: tel. 328 4222168 – lidiaschichter@gmail.com
Visita guidata dedicata alle persone sorde in LIS – Domenica 16 ottobre ore 15.30
Partenza dall’atrio di Palazzo Rosso. Visita gratuita. È obbligatoria la prenotazione.
Numero massimo di partecipanti: 15 persone. Durata: 2 h. circa. A cura di Carlo di Biase.
Per informazioni e prenotazioni Carlo di Biase: dibimac@hotmail.com
 

LE CHIESE / THE CHURCHES

I Palazzi dei Rolli fanno parte di un tessuto urbano che riflette la ricchezza e la raffinatezza culturale di chi governò la città in quei secoli. Le grandi famiglie aristocratiche infatti concorrevano tra loro nel decorare con sempre maggior sfarzo, oltre ai palazzi, anche gli spazi sacri della città.
Genoa’s Palazzi dei Rolli are part of an urban fabric that reflects the wealth and cultural refinement of the city’s former rulers. They were commissioned by a nucleus of great aristocratic families who held the patronage of the city’s churches and competed with each other to decorate Genoa’s sacred spaces with ever-increasing splendour.
Interni visitabili con Studenti universitari in Beni Culturali, Studenti Istituto Secondario per il Turismo E. Firpo (Chiesa San Pancrazio) e associazioni
Durante le funzioni religiose le visite saranno interrotte.
No guided tours during church services
 
(A) BASILICA DELLA S.S. ANNUNZIATA – PIAZZA DELLA NUNZIATA
 
(B) CHIESA DI SAN PANCRAZIO – PIAZZA S.PANCRAZIO – Sabato 10 – 16.30; domenica 10-19
 
(C) CHIESA DI SAN LUCA – PIAZZA S.LUCA
 
(D) CHIESA DI SAN PIETRO IN BANCHI – PIAZZA BANCHI
 
(E) BASILICA DELLE VIGNE – PIAZZA DELLE VIGNE
 
(F) CHIESA DI S. DONATO – VIA S. DONATO
 
(G) ORATORIO S.S. PIETRO E PAOLO – VIA S. BERNARDO
 
(H) COMPLESSO S.MARIA DI CASTELLO – SAL.S.M.DI CASTELLO – Sabato e domenica 10 – 18
 
(I) CHIESA S.COSMA E DAMIANO – PIAZZA S. COSIMO
Concerti per fisarmonica classica
Sabato 15 e domenica 16, ore 16
 
(L) CHIESA DI SAN CARLO – Via Balbi
 

ALBERGO DEI POVERI

(AP) PIAZZALE EMANUELE BRIGNOLE
visite all’area monumentale
L’Albergo dei Poveri nacque a Genova a metà del 1600 come istituzione caritatevole da parte del nobile Emanuele Brignole, per offrire ricovero, alimentazione e istruzione ai più indigenti.
Orari: 10 – 19
 

ATTIVITÀ PER FAMIGLIE / ACTIVITIES FOR FAMILIES

Sabato 15 ottobre, ore 16 | Palazzo Ducale, Kids in the City
Chi c’è oggi a Palazzo?
Un laboratorio creativo tra storia e storie di nobili personaggi ospitati nelle meravigliose dimore
dei Rolli.
Bambini dai 5 agli 11 anni.
Costo: 6,50 €, su prenotazione a didattica@palazzoducale.genova.it
 

FUORI ROLLI

Ci sono i palazzi dei Rolli, pieni di vita, di storia e di arte: da scoprire, rivedere e assaporare. Ma c’è vita
anche fuori dai Rolli: “Fuori Rolli” rappresenta un modo di dare continuità alle due giornate dedicate ai
palazzi UNESCO, tra una visita guidata e l’altra, una pausa per gustare il piatto dei Rolli o sorseggiare il
gotto dei Rolli. www.fuorirolli.it